martedì 10 settembre 2013

(Finto) Miele con il bimby

La ricetta non è mia,  mi è stata data dalla mia amica Pina, un concentrato di energia , altruismo e praticità. Si perché lei è questo è molto altro: è la mamma che vive in virtù dei figli, è la  zia Pina che c'è sempre per tutti i nipoti, è la figlia amorevole che tutti vorremmo avere, è la lavoratrice instancabile, è l'amica fidata che ti allarga il cuore quando ti telefona e ti dice" Antonella ho visto degli stampini meravigliosi per la pasta di zucchero, trooooppo belli, che te li prendo?". Ed è a lei ,con la quale  ho condiviso l'adolescenza e la maturità ( la sua),  che và tutta la mia riconoscenza per avermi  introdotto  al fascino dei fornelli.... io , che quando non sapevo nemmeno come si facesse l'acqua calda, rimanevo incantata a vederla sfornare e cucinare , cucinare e sfornare .....

 In realtà questo è un finto miele, perchè le proprietà organolettiche di quest'ultimo sono diverse; il suo sapore è buono, anche se non è proprio come quello del miele vero ed è un ottimo sostituto in mancanza di questo . E' buono nello yogurt, spalmato sulla fetta biscottata, oppure....a voi il compito di fare gli accostamenti.

 INGREDIENTI
-300 gr. di succo d'arancia filtrato oppure succo di limone
-300 gr. di zucchero
Inserire nel boccale succo d'arancia e zucchero: 20 min. 100° vel. 1.
Al termine ancora: 20 min. temp. varoma.
Invasare e una volta freddo conservare in frigo.





10 commenti:

  1. Fantastico, questo lo devo assolutamente rifare!
    Grazie :-)!
    Buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elisa, mi farebbe piacere sapere se ti è piaciuto:*

      Elimina
    2. Mi è piaciuto moltissimo, domani pubblico la ricetta!! è una ricettina fantastica (lo rifarò per regalarlo a natale)!!
      Grazie ancora :-)!!

      Elimina
    3. Sono molto contenta che ti sia piaciuto, ma sono io a doverti ringraziare per avermi dato fiducia...grazzieeee!:*

      Elimina
  2. Ciao Antonella, io questo finto miele lo utilizzerei per aromatizzare i dolci visto che sicuramente avrà un profumo agrumato.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, ecco un altro uso a cui non avevo pensato, grazie, in questo caso io metterei anche qualche buccia d'arancia durante la cottura del miele per esaltarne ancora di più il profumo.

      Elimina
  3. Wow ma sai che non ho visto nè sentito parlare del finto miele? Ma è favoloso :) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella, grazie, questa ricetta piace tanto anche a me.

      Elimina
  4. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per regalarmi un tuo follower +g e qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Tiziana per essere passata di qui...passo a trovarti

      Elimina