mercoledì 13 luglio 2016

Marmellata di Scorza Bianca di Cocomero Rosso alla Vaniglia

 I titoli lunghi  delle ricette mi fanno sempre sorridere, immagino chissà quali ingredienti complicati ed introvabili ci siano dietro quel piatto.....
Ma per  questa marmellata il titolo lungo è meritato , visto che è fatta con la parte meno nobile del cocomero, quella bianca , quella che di solito buttiamo perché non sa di nulla, quella dove rimane attaccato un filino  di cocomero rosso......
 Dalla serie "non si butta via nulla" ecco che nasce questa marmellata dal titolo complicato e dall'esecuzione semplicissima.


 

Ingredienti
  • scorza bianca di cocomero rosso privata della parte verde 1540 gr
  • zucchero semolato 350 gr
  • 3 bustine di vanillina 

Attrezzatura
  • 1 barattolo di vetro di circa 580 ml di capacità

 Tagliare la scorza del cocomero a pezzi, privandola della parte verde, metterla nel boccale e tritare 10 secondi velocità 5.
Aggiungere lo zucchero e la vanillina e mescolare 10 secondi velocità 1 .







Inserire il cestello per evitare che la marmellata bollendo schizzi e cuocere 60 minuti 100° velocità 1.
Al termine cuocere 45 minuti temperatura varoma velocità 1.
N.B. se la marmellata dovesse risultare ancora un po' liquida, cuocere altri 10 minuti temperatura varoma velocità 1.


  
 Intanto lavare il barattolo ed il coperchio, poi mettere all'interno dell'alcool puro, o in mancanza di questo, và bene anche del liquore ( io ho messo dello cherry), chiudere e roteare il barattolo affinché l'alcool bagni tutta la superficie interna dello stesso.
Travasare la marmellata ancora bollente nel barattolo, chiudere con il, coperchio e procedere con l'abbattimento in positivo per 60 minuti oppure sterilizzare il barattolo in acqua.



Qui si può vedere come l'abbattimento abbia creato il sottovuoto.

 


Spalmare su fetta e gustare.



 








NOTE
Ecco la bellissima versione con cottura  in pentola provata da Elisa del blog "Psiche e Cannella" , completa di tabella calorica per 100 gr di confettura e tempi di preparazione...grazie Elisa!






Con questa ricetta partecipo al 3° contest di  Cuocopercaso: " Gusto & Salute"
 
 
 
 

 

12 commenti:

  1. Pensa che buono al mattino con un buon caffè.

    RispondiElimina
  2. ciao Jessica, io è proprio così che la mangio

    RispondiElimina
  3. Ma che bella cosa ,sfruttare anche le bucce del cocomero!! Brava complimenti cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dame, in questo modo si utilizza quasi tutto

      Elimina
  4. Questa la devo assolutamente provare!!
    Grazie per la ricetta!
    A presto :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elisa per la fiducia

      Elimina
    2. Alla fine ispirata da te l'ho fatta anche io!! è davvero ottima :-)!
      Buona serata!

      Elimina
    3. Grazie a te Elisa per averla provata, ho appena visto la ricetta, ti è venuta molto bene! Grazie ancora e a presto

      Elimina
  5. Ma è geniale! Prossima cocomera provooooo!

    RispondiElimina
  6. ciao Erika, grazie! Allora io volere sapere se tu provato con prossima cocomera ah ah ah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto tenendo da parte tutti gli ''scarti'' della scorza!
      Appena la provo ti dico sicuramente ;-)

      Elimina