giovedì 16 marzo 2017

Sformatini di Melenzane ripieni di Ricotta

E' assodato, quando si ha bisogno di una coccola rapida niente riesce a sortire effetto più immediato del cibo. Nello specifico questi sformatini soddisfano in pieno tale esigenza: un involucro morbido e croccante allo stesso tempo che nasconde un cuore cremoso e scioglievole, il tutto avvolto da una profumata salsa al pomodoro rigorosamente cruda....che aspettate a coccolarvi?

La cottura delle melenzane è stata eseguita in microonde/ funzione Crisp (la cottura utilizzata per la pizza e per rendere i cibi croccanti), che ha permesso di ottenere delle fette dorate al punto da sembrare fritte, ma che in realtà non lo sono. Nella farcia di ricotta non ho utilizzato l'uovo: non serve, lo sformatino mantiene la sua forma e il suo sapore non copre quello della ricotta. Per lo stesso motivo ho preferito utilizzare la salsa di pomodoro a crudo mista a olio di oliva, anche questo a crudo.

INGREDIENTI per 8 zuccotti:
-melenzane 1 kg peso netto con la buccia
-ricotta 650 gr
-parmigiano 50 gr
-prezzemolo, basilico (io quello essiccato da me), rucola a piacere
-sale, pepe,
-noce moscata
-olio di oliva q.b. per spennellare le melenzane
-erbe aromatiche secche a piacere

PER LA SALSA DI POMODORO (per le dosi fate a piacere) :
-Passata di pomodoro abbastanza densa
-olio di oliva
-sale

ATTREZZATURA: 8 stampini di alluminio per muffin; in alternativa usare gli stampini monouso




Lavare le melenzane e, senza pelarle, tagliarle a fette non troppo spesse con una mandolina.
In una ciotola versare l'olio di oliva, sale e aromi secchi a piacere ( io origano, peperoncino e basilico), mescolare, e spennellare le fette da entrambi i lati.

 
 
 
Adagiare le fette nel contenitore adatto alla cottura Crisp del microonde e cuocere funzionr Crisp 4 minuti, 30 secondi dal primo lato e 4 minuti dal secondo lato. 
Man mano che si cuociono metterle a raffreddare. Io le ho messe in abbattitore, modalità raffreddamento positivo per circa  40 minuti.
 
 
 
 
 
 
 
Tritare il parmigiano con il prezzemolo,il basilico e la rucola 6 secondi velocità 7; aggiungere la ricotta ed amalgamare.
 
 
 
 
 
 
Spennellare gli stampini con olio di oliva 
 
 
 
Foderare gli stampini con le fette di melenzana per i 2/3.
 
 
 
 
 
Riempire con due cucchiai circa di ripieno...
 
 
 
 
...e ripiegare le fette una sull'altra per chiudere lo sformatino.
 
 
  
 
 
Cuocere in forno a 180°pr circa 15 minuti, ma comunque controllare sempre la cottura in base al proprio forno.
 
 
 
 
 
In una ciotola mescolare la passata di pomodoro, il sale e l'olio di oliva.
Ricaldare al micro o in pentola.
N.B.: la salsa non deve cuocere.
Mettere  un cucchiaio al centro di un piatto e sformarvi lo zuccotto.
Versare altra salsa sopra di esso e gustare.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

4 commenti:

  1. Secondo me sono fantastici i tuoi sformatini.... li faccio peesto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donatellina ma grazie, aspetto i tuoi allora!

      Elimina
  2. Sembra molto invitante.. proveró!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Chiara, se limprovi aspetto un tuo giudizio.

      Elimina