giovedì 18 dicembre 2014

Liquore al Pistacchio

Tempo di Natale , tempo di regali...per dire con un piccolo gesto: ti voglio bene!

 La ricetta è tratta da una rivista Voi, Noi, Bimby, io l'ho modificata utilizzando panna e latte parzialmente scremato anziché intero, entrambi a lunga conservazione. Inoltre secondo la ricetta , prima di imbottigliare il liquore, la crema andava filtrata con un setaccio per eliminare la granella di pistacchio, ma a me piace il fatto che quando si assapora il liquore si avverta anche il pistacchio...bisogna fare la differenza con il liquore industriale no?

INGREDIENTI PER DUE BOTTIGLIE DA 750 ML:
-500 gr di zucchero semolato
-200 gr di pistacchi di bronte al naturale sgusciati
-500 ml di latte parzialmente scremato a lunga conservazione
-500 ml di panna per dolci
-1 bustina di vanillina
-150 ml di alcool puro a 95°

Polverizzare nel boccale 250 gr di zucchero: 4/5 secondi velocità turbo.
Mettere da parte e ripetere il procedimento con gli altri 250 gr di zucchero.



Nel boccale mettere i pistacchi e polverizzare 4/5 secondi a velocità turbo.
N.B. controllare lo sfarinato di pistacchi, poiché è possibile che si trasformi in crema di pistacchi se si frullano troppo.
 
Aggiungere ai pistacchi lo zucchero a velo, la panna il latte, la vanillina e cuocere 10 minuti/90°/velocità 4.
Al termine travasare in ciotola e far raffreddare bene il composto, poi metterlo in frigo per circa 1h e 30 minuti, oppure abbattere in positivo.

 
 
 
 
Una volta freddo, aggiungere l'alcool al composto e mescolare bene, poi invasare in bottiglie pulite e conservare in frigo.
N.B. Secondo la ricetta le bottiglie andrebbero conservate al buio per un mese in un posto fresco, ma io preferisco procedere in questo modo.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

7 commenti:

  1. Antonellaaaaaa ma devo assolutamente provare anche questo!!!!!!!Complimenti per le idee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisaaaaa...attenzione crea dipendenza! Ma grazie a te:****

      Elimina
  2. Che bellissima idea che ha avuto..sono certa che chi lo riceverà in dono sentirà tutto il tuo amore ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo grazie, questi piccoli pensieri non sono nulla rispetto a quello che io ricevo....ti auguro un buonissimo Natale:****

      Elimina
  3. l'ho provato e' buonissimissimo ed e' vero quando la tua amica ti chiama e dice vieni un attimo e ti fa trovare questa dolcezza accompagnata da un sorriso ed un bacio senti tutto il suo AMORE antonella tvtttttttb ps ho ricevuto anche il babbo e la civettina della foto uauuuuuuu grandeeee!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caaaaro Anonimo non vale, tu sei di parte...... Pina ti voglio tanto bene anch'io!!!!
      N.B. adesso però non fare l'egoista e fai assaggiare il liquore a tuo marito:)))

      Elimina
  4. Che bella idea, un liquore profumato, assolutamente da provare

    RispondiElimina